Visita guidata di Chartres

Tipico esempio in stile gotico classico, la cattedrale di Chartres è giunta fino a nostri giorni quasi intatta. Al contrario di tante altre cattedrali distrutte dalle guerre o mutilate dalla Rivoluzione francese, a Chartres si può ancora ammirare un’iconografia completamente preservata e soprattutto le magnifiche vetrate e il loro famoso colore, il «blu di Chartres». L’attuale edificio, costruito tra il 1194 e il 1250, su una precedente chiesa romanica distrutta da un incendio, è sin dal Medio Evo un luogo di pellegrinaggio molto famoso. Difatti, ospita una reliquia molto preziosa: il velo della Vergine Maria. A Chartres è ancora possibile ammirare l’ultimo labirinto rimasto delle chiese gotiche, quelli delle altre cattedrali furono tolti nel corso dei secoli. L’insieme dei meandri rappresenta il cammino dell’uomo, dalla nascita alla morte, il percorso necessario per giungere fino a Dio. Iscritta sulla lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dal 1979, la cattedrale di Chartres è una tappa obbligata per ammirare un capolavoro in stile gotico e la sua simbologia complessa.

 


Proposta di visita

  1  

 VISITA «CHARTRES E LA SUA CATTÉDRALE» 3H

 

Questa visita comprende:

  • la cattedrale di Chartres: la sua costruzione, le vetrate del 12° secolo, il labirinto, il decoro intatto
  • un tour attraverso la vecchia città di Chartres: le sue case a graticcio, i suoi canali

 

INFORMAZIONI

Il contenuto della visita ha valore indicativo e non contrattuale

Il diritto di conferenza e i biglietti d’ingresso ai monumenti non sono inclusi nel prezzo della visita, sono a carico del visitatore

Accesso:

80 km da Parigi

 

Orari d’ingresso:

Cattedrale: tutti i giorni dell’anno dalle 8h30 alle 19h30